Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri

ICN: infermieri presenti nelle cure di migranti, rifugiati e sfollati

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

L’ International Council of Nurses chiede agli infermieri di essere presenti nelle cure di migranti, rifugiati e sfollati

Ginevra, Svizzera; 30 gennaio 2018 - Il Consiglio internazionale delle infermiere (ICN), che rappresenta la professione infermieristica a livello mondiale, ha rilasciato la sua posizione con una dichiarazione sulla salute di migranti, rifugiati e sfollati (MRDP). In risposta all'ondata di sfollati nell'ultimo decennio a causa di disordini geopolitici, e alla luce dell'abbondanza di prove e ricerche sul campo, ICN sostiene l'importanza del ruolo degli infermieri e degli altri professionisti della salute come fornitori di assistenza olistica per migliorare la cura dei complessi e specifici bisogni di queste popolazioni.

Leggi il comunicato integrale

 

 

 

 

XXI Congresso CNAI 2018



Save the date
10-12 dicembre 2018

 

ICN e WHO lancia una campagna globale

 

Il 27 febbraio sarà lanciata Nursing Now! una campagna globale volta a migliorare il profilo e lo status della professione infermieristica in tutto il mondo, influenzando chi definisce le politiche sanitarie e sostenendo gli infermieri nell'essere guida nel costruire un movimento globale in grado di affrontare le sfide sanitarie del XXI secolo.

 

Entra in CNAI

 

IND 2018: la salute è un diritto umano

L'ICN annuncia il tema per la giornata internazionale dell'infermiere 2018

scarica le locandine in pdf

Accesso Utenti