Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri

Associazione Lombardia

Questa è la pagina dell'Associazione Regionale Lombardia (ARLI)

Bando di concorso: premio Gianluigi Valli

Il Nucleo Brianteo dell’Associazione Regionale Lombardia Infermieri indice un concorso riservato ai laureati in Infermieristica (Laurea Triennale) nell’anno accademico 2014/2015.
Il concorso è intitolato all’infermiere Gianluigi Valli, apprezzato professionista che ha esercitato la professione infermieristica prestando dapprima assistenza nei reparti ospedalieri e successivamente in ambito formativo presso la Scuola Infermieri Professionali poi Diploma Universitario per Infermiere presso l’Ospedale San Gerardo di Monza.
L’utilizzo di abilità legate alla ricerca e l’impiego dei risultati della ricerca nella pratica clinica, rappresentano, fin dal primo livello di formazione di una professione sanitaria, un requisito imprescindibile per una pratica professionale sicura, efficace e di qualità.
In base a tale considerazione l’iniziativa vuole valorizzare elaborati di laurea in Infermieristica che attraverso l’utilizzo della metodologia della ricerca, presentino risultati, analisi o esperienze aggiornate e/o innovative in ambito infermieristico e sanitario.

A chi è rivolto: infermieri laureati triennali in Lombardia nell'anno accademico 2014/2015 (novembre 2015 - aprile 2016)

Scadenza: 30 settembre 2016

Premio: in questa terza edizione del Concorso Regionale saranno assegnati 4 premi.
I premi consisteranno nell’iscrizione alla Consociazione Nazionale Associazioni Infermiere/i comprensiva dell’abbonamento alla rivista Professioni Infermieristiche per 1 anno e nella possibilità di frequenza gratuita ai corsi di aggiornamento accreditati ECM.

Il bando completo qui

 

 

L’orario di lavoro: la salute degli infermieri e la sicurezza delle persone assistite 13 aprile 2016 Milano.

L’orario di lavoro: la salute degli infermieri e la sicurezza delle persone assistite 13 aprile 2016 dalle ore 8.30 alle ore 13.30 a Milano corso organizzato da ARLI (Asociazione Regionale Lombardia Infermiere/i), Aula Magna, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori Via Venezian 1, Milano.
Si discuterà sul tema dell’orario di lavoro e l’impatto sulla salute delle persone assistite, degli infermieri, sull’organizzazione sanitaria, alla luce dell’acceso dibattito sulla recente applicazione della normativa europea. Interverranno ospiti nazionali ed internazionali che illustreranno come l’orario di lavoro possa influire sulla salute e sulla sicurezza delle persone assistite e degli infermieri.

Al termine dell'evento si svolgerà l'assemblea ordinaria dei soci dell' Associazione Regionale Lombardia Infermiere/i
locandina
Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Operare in Evidence Based: bisogno di alimentarsi e idratarsi è già stato detto tutto?

28 novembre 2015 Aula Bajardi - CTO - via Bignami, Milano
Evento organizzato dall'Associazione Regionale Infermiere/i Lombardia Corso n1832-143602 Ed. 1 CREDITI 4

Nell’era del web dove gli assistiti trovano gran parte delle informazioni sulla salute su internet vogliamo riflettere sul contributo degli infermieri per un’alimentazione sana. Guidati dalla letteratura scientifica, proveremo a comprendere quali sono gli ambiti di cui ancora poco si parla, ancora bisogna fare ricerca, le tematiche alimentari sulle quali la popolazione ha maggiormente bisogno di educazione sanitaria. Avremo poi modo di diffondere le evidenze disponibili in letteratura su vari aspetti dell’alimentazione in ambiti peculiari.

Info su programma e iscrizione

Leggi tutto...

Lo sviluppo del Sistema Socio-Sanitario Lombardo: quali ricadute per l’assistenza infermieristica? Milano 28 marzo 2015

Evento organizzato da ARLI Associazione Regionale Lombardia Infermiere/i

28 marzo 2015 – Istituto Nazionale dei Tumori, Via Venezian 1, Milano

La sanità lombarda attraverso la presentazione del disegno di legge regionale “Evoluzione del Sistema Socio-Sanitario lombardo”si sta preparando ad affrontare un profondo cambiamento di sistema. Quale valore aggiunto può apportare la professione infermieristica ad un Sistema Socio-Sanitario in evoluzione? Quali sono gli ambiti professionali che devono essere ancora presidiati e sviluppati affinché le risposte ai bisogni di assistenza infermieristica siano tendenti all’eccellenza? Quali competenze possono esprimere gli infermieri nell’integrazione?
Locandina

PICC TEAM: Esperienze infermieristiche a confronto nella gestione degli accessi venosi centrali

Per il ciclo di eventi: “PRATICA ORIENTATA DALLE PROVE DI EFFICACIA NELL’AMBITO DELL’ASSISTENZA INFERMIERISTICA”

13/12/2014 SALA CONFERENZE - AO NIGUARDA CA’ GRANDA (MILANO)
Pad. 1, II° piano,  area ingresso- piazza Ospedale Maggiore 3 – 20162 Milano

Il posizionamento di un accesso venoso sia esso centrale o periferico, rappresenta la principale via di somministrazione delle terapie infusionali e una delle più comuni esperienze invasive a cui il paziente è sottoposto in ambiente ospedaliero. (Conti, 2013) Il Centers for Diseas Control and Prevention (2011) afferma che nelle terapie intensive degli Stati Uniti ogni anno si raggiunge la quota di 15 milioni di giorni di cateterizzazione venosa centrale con 80.000 infezioni catetere-correlate. Queste infezioni secondo il CDC di Atlanta (2011) aumentano da sole in maniera indipendente i costi ospedalieri, le complicanze e la durata dell’ospedalizzazione. L’aspetto della prevenzione delle complicanze legate ai dispositivi vascolari è molto sentito a livello internazionale, ed è per questo, che sono nati nel mondo dei veri e propri team dedicati alla gestione dei dispositivi e della terapia infusionale. (Harpel, 2013). Questi progressi scientifici offrono all’Infermiere la possibilità di sviluppare nuove competenze e responsabilità per soddisfare in modo sempre più appropriato i bisogni di assistenza infermieristica espressi dalla persona assistita sia in ambiente ospedaliero che extraospedaliero. L’evento formativo proposto ha l’obiettivo di offrire ai partecipanti momenti di approfondimento attraverso la presentazione di esperienze infermieristiche nelle diverse aziende ospedaliere lombarde.

info e scheda di iscrizione

 

Entra in CNAI

Convegno CNAI 2016